Che cos’è la terapia fisica vascolare Bemer?

La terapia Bemer é basata sull’utilizzo di un campo elettromagnetico che agisce sul microcircolo ottimizzandolo e consente di migliorare l’apporto ai tessuti di tutti i nutrienti, incluso l’ossigeno, apportando all’intero organismo la giusta quantità di energia di cui ha bisogno.
Durante questo processo, il cuore con il supporto dei microvasi, riesce a pompare le cellule ematiche, asportando i prodotti di scarto per eliminarli. Grazie ai movimenti dei microvasi (vasomozione) viene regolato l’intero flusso sanguigno al fine di apportare alle aree con maggiore necessità maggiore irrorazione rispetto alle zone che invece richiedono un minore apporto.

Qual è il risultato che si ottiene da questa terapia?

Grazie a questa terapia si ottengono benefici che abbracciano l’intero organismo:

  • Si rinforzano le difese immunitarie;
  • Aumentano le prestazioni fisiche e mentali;
  • Le malattie vengono debellate più facilmente;
  • I medicinali arrivano meglio a destinazione.

Alcuni fattori relativi alle proprie abitudini che potrebbero rallentare il processo di pompaggio dei microvasi, causando con il passare del tempo una diminuzione delle prestazioni fisiche e mentali:

  • Stress intenso
  • Carenza di sonno
  • Alimentazione inadeguata
  • Cattive abitudini di vita (fumo, sedentarietà)
  • Malattie
  • Naturale processo di invecchiamento

Grazie alla terapia Bemer è possibile contrastare gli effetti sull’organismo delle cattive abitudini mediante la stimolazione elettromagnetica a bassa intensità al fine di normalizzare il flusso sanguigno nella zona interessata, combattere la presenza di dolore, guarire ferite e ripristinare uno stato di benessere fisico naturale.